27 settembre 2016
Tavoli tematici

Università degli studi di Milano-Bicocca
Palazzo U6 - Aula 3
ore 9.30

Hacking Health Milano 2016

Innovare il mondo della salute cura dal basso. Ideare soluzioni sostenibili e a basso costo. Far collaborare operatori sanitari, sviluppatori, designer e utenti su progetti concreti. Hacking Health è tutto questo: un programma internazionale di ascolto e innovazione sui temi della cura e del benessere.

Dal 2015 Hacking Health è anche Milano con una comunità di innovatori entusiasti e una grande rete di partner, ospedali e mentor.

Se vuoi sapere di cosa ci occuperemo, partecipa ai nostri Tavoli Tematici, il 27 settembre. Ma soprattutto non perdere il nostro Hackathon: dall'11 al 13 novembre negli spazi di Cariplo Factory.

Iscriviti ai tavoli tematici

Una giornata di co-design per ripensare il mondo della salute e della cura e costruire insieme domande e progetti di innovazione per l'hackathon di Hacking Health del 11-13 novembre.

Sarà una giornata di lavoro interdisciplinare, aperta a tutti: medici, designer, sviluppatori, ricercatori, studenti, operatori sanitari, pazienti, persone interessate. Abbiamo scelto tre aree di lavoro per altrettanti tavoli:

  • I Tavolo: Rethinking care
     
  • II Tavolo: Rethinking patients
     
  • III Tavolo: Rethinking systems
     

COME FUNZIONA?

BISOGNI REALI

Si parte dalle persone: pazienti, medici e ricercatori. Porteremo negli ospedali e nei luoghi della ricerca i metodi del Design Thinking per far emergere bisogni reali ed esplorare nuovi spazi di innovazione dei servizi di cura.

CLUSTER

Costruiremo dei cluster tematici, per far discutere e lavorare insieme medici, designer, sviluppatori e maker sui bisogni e le idee raccolte in ospedale e nei luoghi della ricerca. Sarà un grande momento di partecipazione e co-progettazione, in vista dell'hackathon.

HACKATHON

Ad ogni cluster seguirà un hackathon: una maratona di un giorno focalizzata sul tema del tavolo tematico e mirata a trovare soluzioni concrete alle problematiche proposte. I progetti vincitori saranno incubati presso il PoliHub di Milano, partner di Hacking Health. .